Il blog di Sandro Rizzetto

Usare Dynamics NAV da un PC non associato al Dominio

 

Vi sono due alternative per usare il client RTC di Dynamics NAV, il cui servizio è configurato per usare CredentialType di tipo Windows, da un PC non joined al dominio .

La prima è di editare il file ClientUserSettings.config presente nella folder C:\Users\<username>\AppData\Roaming\Microsoft\Microsoft Dynamics NAV\90

Andremo a cambiare la chiave ClientServicesCredentialType da “Windows” a “UserName”

<add key="ClientServicesCredentialType" value="UserName" />

FATE ATTENZIONE che nei vecchi file config vi era un esempio con scritto “Username”, mentre è corretto UserName

Teoricamente questo metodo non dovrebbe funzionare, in quanto sia la documentazione ufficiale che i miei consulenti dicono che ci deve essere uniformità tra CredentialType del Client e quelle del servizio (e si consiglia quindi di creare addirittura un’altra istanza, magari solo per un utente!).

Sia a me che ad altri utenti invece la cosa funziona…. l’RTC propone la richiesta di credenziali dell’utente a cui bisogna ovviamente rispondere con NOMEDOMINIO\nomeutente  e la password.

Se a voi non funziona potete usare questo secondo metodo (lasciando a “Windows” il valore della chiave precedente):

Creare un file .bat (es. nav.bat) in cui andremo a scrivere

runas /netonly /user:NOMEDOMINIO\nomeutente  "C:\Program Files (x86)\Microsoft Dynamics NAV\90\RoleTailored Client\Microsoft.Dynamics.Nav.Client.exe"

Lanciando il file .bat compare un prompt di comando dove andare (ogni volta!) a inserire la password; un po’ scomodo ma è un’opzione alternativa al classico “Run as different user” (Shift-Tasto destro sul .exe o sul .lnk sito in C:\ProgramData\Microsoft\Windows\Start Menu\Programs)

Aggiungi Commento

Copyright © 1997-2018 Sandro Rizzetto | All Rights Reserved | Riproduzione delle fotografie vietata | Powered by me